MINAS GERAIS, LA PORTA DEL BRASILE

CONOSCI MINAS GERAIS

 

MINAS GERAIS IN NUMERI

NUMERO DI AZIENDE

POPOLAZIONE 2020

PRODOTTO INTERNO LORDO

PRODOTTO INTERNO LORDO

ECONOMIA DI MINAS GERAIS

ECONOMIA MINAS GERAIS – SETTORI

MINAS GERAIS & BRASILE

 

RISORSE NATURALI DEL MINAS GERAIS

Il toponimo “Minas” è direttamente collegato alla storia e alla costruzione socioeconomica dello stato, fondato nel 1720, dall’identificazione di metalli e pietre preziose nelle spedizioni ufficiali avviate dai pionieri nel XVI secolo. La ricerca si è svolta nell’incontro di oro abbondante nel letto del fiume e nella città di Ouro Preto, una regione dove c’erano grandi giacimenti, nel XVII secolo. Il diamante fu scoperto in seguito, a metà del XVIII secolo.

Sebbene rudimentale, l’attività mineraria si è evoluta e modernizzata nel tempo, come settore economico cruciale nella proiezione del Minas Gerais sulla scena nazionale ed internazionale, vista la presenza di questo tipo di materia prima nella lavorazione dei materiali utilizzati nei settori energetici, di trasporti, de innovazione, de edilizia civile, tra gli altri, indispensabili nella vita quotidiana di tutti i giorni.

Una risorsa naturale molto importante per lo stato del Minas Gerais è l’acqua. Nel Cerrado di Minas Gerais nascono cinque degli otto principali bacini idrografici non amazzonici; Il 70% dell’acqua del fiume São Francisco, il fiume dell’integrazione nazionale, così come il 50% dell’acqua del fiume Rio da Prata. Inoltre, il 55% della matrice energetica brasiliana appartiene all’energia idroelettrica proveniente dai bacini dello Stato.

 

POLO ENERGETICO DEL PAESE

Minas Gerais è pioniere nella ricezione di centrali idroelettriche in Sud America, dando allo stato un grande rilievo nella fornitura di energia al paese. La Companhia Energética di Minas Gerais (CEMIG) è uno dei principali distributori di energia del Paese, operante nella generazione, trasmissione e distribuzione di elettricità e gas naturale. Dal 1998, la Cemig ha investito più di R$ 725 milioni in azioni di efficienza energetica. Per il quinquennio 2020-2024 saranno investiti 457 milioni di R$ in progetti.

CEMIG ha investito nell’energia fotovoltaica a causa dell’aumento dei costi degli impianti idroelettrici, con ciò, nel 2018, ha creato il progetto Cemig Geração Distribuída, con lo scopo di implementare, installare, gestire, mantenere e noleggiare progetti e apparecchiature che utilizzano l’energia solare .

Il Brasile aveva più di 2.100 MW di capacità installata negli impianti solari alla fine di maggio 2019. Di questo totale, più di 520 MW sono stati installati nel Minas Gerais, circa il 25% del totale nazionale. Visualizza una mappa con i principali comuni che generano energia solare fotovoltaica:

 

GAS NATURALE

La Companhia de Gás de Minas Gerais, la GASMIG, ha l’esclusiva nella distribuzione di gas naturale convogliato nello stato, per concessione o conferimento, ai segmenti commerciale, industriale, residenziale e termoelettrico, attraverso gas naturale compresso (CNG), gas naturale liquefatto (GNL) e automobilistico (NGV). Serve 36 comuni, con una rete di circa 1.184 km.

Per le regioni prive di collegamento diretto alla rete di distribuzione GASMIG è previsto un sistema di condotte virtuali (trasporto mediante rimorchi) per la fornitura di Gas Naturale Liquefatto (GNL) e Gas Naturale Compresso (GNC).

 

TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE E TELECOMUNICAZIONI NEL MINAS GERAIS

A causa delle sue dimensioni e anche della sua posizione geografica, Minas Gerais ha una posizione strategica nello sviluppo e nell’implementazione di Information Technology e Telecomunicazioni. Secondo la 31ª indagine annuale sull’uso della tecnologia dell’informazione in Brasile, attualmente sono in uso 424 milioni di dispositivi digitali, come smartphone, tablet, notebook e computer. Più della metà di loro sono smartphone, con 1,12 smartphone a persona. Nelle aziende, gli investimenti in IT raggiungono già l’8% dei loro ricavi.

Nel Minas Gerais, la rete 4G utilizza la tecnologia LTE, oltre a far avanzare il processo di digitalizzazione della TV aperta, che aiuta a rilasciare la banda a 700 MHz per l’espansione del 4G. Lo stato ha l’implementazione della tecnologia 4G + (LTE Advanced). Più di 270 comuni, a maggio 2019, disponevano già di servizi in LTE Advanced Technology. Ciò consente l’accesso a Internet mobile a velocità superiori a 100 Mbps.

Oltre ai principali operatori telefonici in Brasile, alcuni si distinguono nel Minas Gerais, per offrire connettività ad aziende di diversi segmenti e investire in soluzioni in fibra ottica, come Algar Telecom e American Tower, responsabile dell’acquisizione di CEMIG Telecom, che prima faceva parte del Gruppo CEMIG.

 

SCENA AMBIENTALE DI MINAS GERAIS

Il Minas Gerais ha sette zone vitali distinte o biomi, con una grande biodiversità rispetto ad altri stati del Brasile. Con questa incredibile biodiversità, lo stato ha il potenziale per sviluppare l’ecoturismo basato sulla comunità in ciascuno di questi biomi, come strumento per ridurre la povertà e proteggere la natura, un ulteriore elemento sostenibile per lo stato, che diventerebbe un modello internazionale di sviluppo sostenibile.

 

ISTRUZIONE, DALLA SCUOLA PRIMARIA A QUELLA SUPERIORE

Minas Gerais presenta un sistema educativo che garantisce un anno in più ai bambini delle scuole elementari che inizia all’età di sei anni, fino al raggiungimento della scuola superiore. La qualità delle istituzioni educative statali si evidenzia nel settore privato, considerate una delle migliore del paese, vale la pena citare le istituzioni internazionali presenti nello stato che seguono i programmi scolastici americani, italiani, spagnoli e canadesi.

Lo stato ha anche un’ampia rete di scuole tecniche, con enfasi sul Centro Federale per l’Istruzione e la Tecnologia (CEFET-MG), la Fondazione per l’Educazione per il Lavoro (UTRAMIG) e gli istituti federali nei settori dell’istruzione, della scienza e della tecnologia che operano a livello regionale.

Per quanto riguarda l’istruzione superiore, lo stato ha circa 300 istituti di istruzione, essendo l’entità federativa con il maggior numero di istituti di istruzione pubblica. La distribuzione dell’istruzione superiore nello Stato in tutti gli aspetti, sia per numero di iscrizioni che per presenza istituzionale, sia in ambito pubblico che privato, resta legata allo sviluppo economico delle regioni che la compongono. In altre parole, esiste una buona sinergia tra il mondo accademico e l’industria o la catena di produzione in queste regioni.

La qualità degli istituti di istruzione superiore del Minas Gerais è riconosciuta a livello internazionale. Secondo il Latin American University Rankings 2019, le istituzioni: UFMG, Universidade Federal de Viçosa (UFV), Universidade Federal de Lavras (UFLA), UFOP e Universidade Federal de Itajubá (UNIFEI), occupano rispettivamente le seguenti posizioni 8ª, 17ª, 34ª, 71ª e 91ª, nella classifica delle migliori università dell’America Latina.

 

INFRASTRUTTURA SANITARIA

Minas Gerais ha uno dei più importanti centri ospedalieri brasiliani, situato nella sua capitale, Belo Horizonte. Lo stato ha 36 mila stabilimenti sanitari, il 15% dei quali si trova a Belo Horizonte. Negli ospedali statali di riferimento è possibile trovare specialità cliniche e procedure degne di nota, con certificazioni rilasciate da enti internazionali. Per servire la popolazione in casi specifici, sono previsti anche partenariati pubblico-privato, compreso il Sistema Unificato di Salute (SUS).

Molte delle istituzioni si distinguono nel Programma di Qualificazione per i Fornitori di Servizi Sanitari (QUALISS), dell’Agenzia Nazionale per la Salute Supplementare (ANS), che comprende quasi 90 istituti sanitari con sede a Minas Gerais.

 

TURISMO A MINAS GERAIS

Il settore turistico del Minas Gerais è stato uno dei più colpiti con l’arrivo della pandemia nel paese. Tuttavia, il Minas Gerais ha mostrato segni di ripresa economica secondo Panoramas e Tendências per il Turismo in Minas Gerais dopo Covid-19.

Questa pubblicazione è un’iniziativa del Segretario di Stato della Cultura e del Turismo del Minas Gerais (SECULT) per seguire la direzione della catena del turismo nel bel mezzo di questa fase. Secondo Marina Simião, sottosegretario di Turismo della SECULT, l’informazione aiuta a riprendere le attività turistiche e mostra la preparazione per la qualità e la sicurezza dei mineiros (=popolazione locale di MG) per combattere il Covid-19.

Secondo lei: “La Secult sta pianificando il programma per riprendere le attività turistiche e culturali del Minas Gerais, in modo coordinato con le entità del settore e in linea con il Piano Minas Consciente. Per questo è fondamentale il lavoro dell’Osservatorio del Turismo del Minas Gerais. Attraverso relazioni, documenti e ricerche, che sono anche un orientamento a tutti i segmenti della catena turistica, è possibile elaborare le strategie e le azioni del processo di ripresa con maggiore assertività “- Marina Simião, sottosegretario della Segreteria di Stato della Cultura e del Turismo del Minas Gerais.

Un altro punto importante di questo rapporto è mostrare il riadattamento che stanno facendo alcuni settori del turismo, come il settore alberghiero, che ha cercato alternative per adattarsi alla nuova realtà. L’implementazione di strumenti digitali per evitare il contatto fisico con i clienti al momento del pagamento, del check-in e dei pasti sono esempi che l’industria alberghiera ha adottato per rispettare i protocolli sanitari e continuare ad attrarre i turisti nelle rispettive strutture.

 

Compartilhe
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram

Insigne

Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus.

Services

Head Office